YouTube non funziona, le nostre soluzioni

By | Giugno 8, 2023
YouTube non funziona

YouTube non funziona, sono le due parole che nessun amante dei video online vuole mai sentire quando cerca di accedere al celebre portale di condivisione video. Sfortunatamente, anche YouTube può avere i suoi momenti di indisponibilità, facendo sì che gli utenti si trovino a tu per tu con un monitor vuoto e tanta frustrazione. Ma non temere! Siamo qui per aiutarti a capire cosa potrebbe causare il malfunzionamento di YouTube e come puoi risolvere il problema. Se hai avuto difficoltà a caricare o riprodurre i video su YouTube di recente, potrebbe esserci una serie di motivi all’origine del problema. Uno dei primi fattori da considerare è il tuo dispositivo. Che tu stia utilizzando uno smartphone, un tablet, un computer o una Smart TV, potrebbero esserci degli errori di configurazione o problemi di connessione che influiscono sul funzionamento di YouTube. Prima di cercare soluzioni complicate, è sempre una buona idea controllare se il problema riguarda solo il tuo dispositivo o se è diffuso su più piattaforme.


Se hai escluso il problema legato al tuo dispositivo, potresti voler controllare lo stato dei server di YouTube. A volte, YouTube può subire un’interruzione temporanea dei suoi servizi a causa di problemi tecnici o di manutenzione. In questi casi, non c’è molto che tu possa fare se non aspettare che il team di YouTube risolva il problema. Puoi controllare lo stato dei server di YouTube su siti web di monitoraggio online o tramite i canali ufficiali di YouTube sui social media. Ma cosa fare se il problema persiste e non sembra essere correlato né al tuo dispositivo né ai server di YouTube? Ecco alcune soluzioni pratiche che potrebbero aiutarti a risolvere il problema.

YouTube non funziona perché down

Quando YouTube smette di funzionare, è facile sospettare che ci sia qualcosa che non va. Potrebbe sembrare un vero e proprio disastro, ma non è sempre così. Spesso, la causa di questo problema è molto più semplice di quanto si possa pensare.

La prima possibilità è che YouTube sia “in down”, come comunemente si dice quando i server di Google, l’azienda madre di YouTube, affrontano problemi tecnici o lavori di manutenzione. In questi casi, la piattaforma potrebbe essere momentaneamente irraggiungibile per un breve periodo di tempo, da pochi secondi fino a qualche ora nei casi più gravi. Fortunatamente, questi episodi sono abbastanza rari, e di solito le problematiche vengono risolte prima ancora che diventino un problema globale.

Se sospetti che YouTube sia in down, puoi fare alcuni passi per verificarlo. Innanzitutto, puoi controllare l’hashtag #YouTubeDown su Twitter. Gli utenti di tutto il mondo si riversano su Twitter per condividere la loro frustrazione quando la piattaforma non funziona correttamente. Quindi, controllare questo hashtag può darti una conferma immediata se altri stanno sperimentando gli stessi problemi.

Un altro strumento utile è il portale DownDetector. Questo sito web monitora continuamente lo stato dei servizi online, inclusi YouTube. Offre informazioni approfondite sui problemi attuali, le aree geografiche interessate e il numero di segnalazioni ricevute. Se molte persone segnalano problemi con YouTube su DownDetector, è un ulteriore indizio che il problema potrebbe essere legato a un malfunzionamento temporaneo della piattaforma.

Problemi con YouTube a causa della connessione

YouTube non funziona: la connessione potrebbe essere il problema Se stai vivendo l’incubo di YouTube che non funziona, potrebbe esserci una spiegazione semplice: la tua connessione Internet potrebbe essere l’anello debole. Sì, è proprio così, il tuo dispositivo potrebbe avere difficoltà a connettersi alla vasta rete di YouTube, il che rende impossibile lo streaming dei tuoi video preferiti. Ma non temere, ci sono alcune soluzioni che puoi provare per risolvere questo fastidioso problema.

Cominciamo con il caso in cui stai utilizzando una connessione Wi-Fi, magari su un tablet senza modulo cellulare o su una Smart TV. La prima cosa da fare è controllare se il tuo router è acceso e funzionante. Dai un’occhiata alle luci, assicurati che non ci siano segnali di pericolo lampeggianti o spie rosse che potrebbero indicare un problema. Se noti qualcosa di strano, spegni e riaccendi il router. Successivamente, prova ad aprire una pagina web su un altro dispositivo connesso alla stessa rete per verificare se la connessione funziona correttamente. Se anche da un altro dispositivo riscontri problemi di connessione, allora potrebbe essere il momento di chiamare l’assistenza del tuo provider Internet.

Ma cosa succede se il tuo problema riguarda la connessione dati sul tuo smartphone? In questo caso, ti consigliamo di verificare se hai una buona copertura di rete. Potresti essere in una zona con scarsa ricezione o in un edificio in cui il segnale è bloccato. Prova a spostarti in un’altra posizione o ad avvicinarti a una finestra per migliorare la ricezione. Se ciò non risolve il problema, prova a disattivare e riattivare i dati mobili o a spegnere e riaccendere il tuo smartphone.


In alcuni casi, potrebbe anche essere utile cancellare la cache dell’app di YouTube sul tuo dispositivo. Questo può eliminare eventuali dati corrotti o in conflitto che potrebbero causare il malfunzionamento dell’app. Vai nelle impostazioni del tuo dispositivo, trova l’app di YouTube e seleziona l’opzione per cancellare la cache. Dopodiché riavvia l’app e vedi se il problema persiste.

Ricorda, se tutte queste soluzioni non risolvono il problema, potrebbe esserci un’altra causa sottostante che richiede assistenza tecnica. Quindi, se YouTube continua a non funzionare nonostante i tuoi sforzi, non esitare a contattare il supporto tecnico di YouTube o del tuo provider Internet per ottenere assistenza personalizzata.

YouTube non funziona con i dati

Quando la voglia di sfogliare YouTube con la tua connessione dati è irresistibile, ma ti ritrovi a fronteggiare una serie di ostacoli, è tempo di agire! Iniziamo con i suggerimenti per riportare la tua esperienza YouTube sulla retta via. Prima di tutto, assicurati che il tuo credito telefonico non sia prossimo all’esaurimento e che il tuo pacchetto dati non sia terminato. Un rapido modo per verificare ciò è contattare il tuo operatore telefonico al numero dedicato e ricevere informazioni sullo stato del tuo credito e dei tuoi dati inclusi nell’offerta.


In secondo luogo, controlla le impostazioni del tuo dispositivo mobile. Assicurati che la rete cellulare sia attiva aprendo la pagina delle opzioni del tuo telefono o tablet. Se la voce “rete cellulare” è disattivata, accendila senza esitazione e prova ad aprire una pagina di YouTube per vedere se il problema si risolve.

Ma cosa succede se la pagina ancora non si apre, nonostante i tuoi sforzi? Bene, allora è il momento di ri-configurare gli APN (Access Point Name). Gli APN sono le impostazioni che consentono al tuo dispositivo di connettersi alla rete dati del tuo operatore. Controlla attentamente queste impostazioni nel menu delle opzioni del tuo telefono o tablet e, se necessario, apporta le modifiche consigliate dal tuo operatore o consulta il loro servizio di assistenza per ottenere ulteriori indicazioni.

Se, nonostante tutti questi tentativi, YouTube continua a mostrarti il lato oscuro e persiste nel non funzionare, allora è il momento di chiamare il numero dell’assistenza del tuo fornitore di servizi Internet. Il loro team esperto sarà in grado di fornirti assistenza personalizzata e indirizzarti verso una soluzione rapida e senza intoppi.

Quindi, se ti ritrovi in una situazione in cui YouTube sembra non rispondere quando utilizzi la tua connessione dati, ricorda questi semplici passaggi. Verifica il credito telefonico e l’utilizzo dei dati, assicurati che la rete cellulare sia attiva e, se necessario, prova a ri-configurare gli APN. Se tutto il resto fallisce, non esitare a chiamare il servizio di assistenza del tuo operatore. In questo modo, potrai tornare a goderti i tuoi video preferiti su YouTube senza interruzioni.

YouTube non funziona l’audio

Se ti capita di imbatterti in un problema su YouTube, come l’assenza di audio durante la riproduzione di un video, non temere, ci sono diverse soluzioni che puoi provare. Prima di chiamare l’assistenza o gettare il tuo dispositivo dalla finestra, segui queste semplici indicazioni per risolvere il problema. Se stai utilizzando uno smartphone, la prima cosa da fare è verificare che il volume sia attivato. Controlla le impostazioni del volume all’interno dell’app di YouTube o, se stai utilizzando il browser Chrome, assicurati che il volume dei contenuti multimediali sia impostato correttamente.

Se stai utilizzando un computer, controlla che gli altoparlanti siano attivi e funzionanti. Assicurati che il jack da 3,5 mm non sia ostruito e che il tab del browser in cui hai aperto YouTube non abbia l’audio disattivato (potrai notare un’icona sbarrata nell’angolo della casella del volume). Se stai guardando YouTube sulla TV, controlla semplicemente il volume del televisore e assicurati che non sia impostato su un livello troppo basso o che sia stato silenziato accidentalmente.


Se i problemi persistono nonostante queste verifiche preliminari, puoi provare a spegnere e riaccendere il dispositivo. In alcuni casi, potrebbe esserci un conflitto con altre periferiche collegate, quindi assicurati che non ci siano dispositivi esterni che interferiscono con l’audio di YouTube. Come scaricare video di YouTube anche senza programmi

YouTube non funziona: soluzioni per Chrome, Smart TV, iPhone e iPad

Sei un appassionato di video su YouTube, ma di recente hai riscontrato alcuni problemi nel caricamento dei contenuti sulla piattaforma? Non temere, perché siamo qui per aiutarti a risolvere i tuoi inconvenienti e farti tornare a goderti i tuoi video preferiti in pochi semplici passi.

YouTube non funziona su Chrome: il tuo browser preferito ti sta dando qualche grattacapo nell’aprire i video su YouTube? Potrebbe essere necessario controllare se hai tutti i plugin richiesti per il corretto funzionamento del sito. Per fare ciò, segui questi passaggi: fai clic sui tre puntini in alto a destra del browser, poi seleziona “Impostazioni”. Una volta lì, vai su “Avanzate” e successivamente su “Privacy e sicurezza”. Scorri verso il basso fino a “Impostazioni contenuti” e individua l’opzione “JavaScript”. Assicurati che sia abilitata, cliccando sulla voce “Consenti”. Verifica anche se hai estensioni o plugin che potrebbero entrare in conflitto con YouTube aprendo una finestra di navigazione in incognito. Fai clic sui tre puntini in alto a destra e seleziona “Nuova finestra di navigazione in incognito”. Prova ad aprire YouTube e verifica se si carica correttamente.

YouTube non funziona su Smart TV: se hai una Smart TV di marche come Panasonic, Samsung, LG, Sony o altre e stai riscontrando difficoltà nell’utilizzo di YouTube, potrebbe essere necessario effettuare un controllo dell’applicazione. Apri il market interno della tua piattaforma TV e verifica se l’app YouTube è aggiornata all’ultima versione disponibile. Se non lo è, aggiornala e riprova. Inoltre, controlla che la tua connessione internet sia attiva, sia tramite cavo Ethernet che tramite Wi-Fi. A volte, un semplice reset del router può risolvere il problema.

YouTube non funziona su iPhone e iPad: se stai riscontrando problemi con YouTube sul tuo iPhone o iPad, potrebbero esserci diverse cause alla base. Prima di tutto, verifica la tua connessione internet e assicurati che sia stabile. Se il problema persiste, potresti provare a disinstallare e reinstallare l’app di YouTube sul tuo dispositivo. In molti casi, questa operazione risolve i problemi di funzionamento dell’app. Assicurati di riavviare il dispositivo dopo aver reinstallato l’app per assicurarti che le modifiche vengano applicate correttamente. Come scaricare musica da YouTube – Guida completa

Problemi con YouTube? Ecco alcuni consigli aggiuntivi!

Se stai affrontando problemi con YouTube e i metodi classici come “spegni-riaccendi” e “disinstalla-installa” non stanno funzionando, ci sono altre soluzioni da provare. Oltre a queste semplici azioni, potrebbe essere utile controllare se ci sono conflitti con l’hotspot o con l’uso di task killer che considerano YouTube come un’applicazione troppo esigente in termini di risorse.

Se hai l’hotspot acceso sul tuo dispositivo, potrebbe causare interferenze con YouTube. In tal caso, prova a spegnere l’hotspot scorrendo verso il basso dalla parte superiore dello schermo e toccando l’icona corrispondente.

Se hai installato un task killer sul tuo dispositivo, potrebbe essere configurato per terminare l’esecuzione di YouTube in modo erroneo. In questo caso, ti consigliamo di disinstallare il task killer o di configurarlo in modo da non interferire con YouTube.

Oltre a questi suggerimenti, potrebbe essere utile verificare la connessione di rete, assicurandoti di essere connesso a una rete Wi-Fi stabile o di avere una buona connessione dati. È anche consigliabile controllare se l’app YouTube è aggiornata all’ultima versione disponibile.

Se i problemi persistono nonostante l’applicazione di questi suggerimenti, potrebbe essere necessario rivolgersi al supporto tecnico di YouTube o consultare la loro documentazione online per ulteriori risorse di risoluzione dei problemi.

Ricorda che YouTube è un servizio molto popolare e occasionalmente possono verificarsi problemi tecnici. Tuttavia, con un po’ di pazienza e l’applicazione di alcune soluzioni, dovresti essere in grado di ripristinare il corretto funzionamento dell’applicazione e tornare a goderti i tuoi video preferiti. Come scaricare MP3 da YouTube su Android?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.